La costa sud ovest della Sardegna in base alle sue caratteristiche orografiche e metereologiche particolari (microclimi locali) è un vero paradiso per il kitesurf, con moltissimi spot freestyle e/o wave. I venti principali con cui essi "lavorano" sono il Maestrale (nord-ovest) e lo Scirocco (sud-est), tuttavia grazie alla conformazione della costa ed alla presenza delle isole di Sant'Antioco e San Pietro, si può uscire in sicurezza con qualsiasi direzione di vento!
Ricordiamo ai meno informati che in base ai regolamenti della Guardia Costiera e Capitaneria di Porto, nel periodo 1 maggio <÷> 30 settembre, su tutte le coste della Sardegna, è possibile praticare il kitesurf solo ed esclusivamente in aree riservate. Sulla costa sud ovest esiste solo l'aree kite di Porto Botte (comune di Giba – CI).